Home / Citazioni A.N.T.I.C.O. / COMUNICATO STAMPA N° 4/2021: “ANTIRICICLAGGIO: RAPPORTO DI A.N.T.I.C.O. AL CONSIGLIO EUROPEO”

COMUNICATO STAMPA N° 4/2021: “ANTIRICICLAGGIO: RAPPORTO DI A.N.T.I.C.O. AL CONSIGLIO EUROPEO”

Analisi degli impatti antiriciclaggio nel settore dell’oro e degli oggetti preziosi

Milano, 29 Ottobre 2021

In rappresentanza della categoria degli Operatori Professionali in Oro, dediti al commercio di oro da investimento, e degli esercenti l’attività di compravendita di oggetti preziosi, l’Associazione A.N.T.I.C.O., nella persona del suo Presidente – dott. Nunzio Ragno, ha preso parte al rapporto informativo indetto dai rappresentanti del Consiglio Europeo ai fini della valutazione sullo stato di attuazione della IV^ Direttiva AML 2015/849 in Italia, con specifico riferimento al settore dell’oro.

Il contributo fornito dal dott. Nunzio Ragno durante l’incontro, che si è svolto in video conferenza il 27/10/2021, ha reso possibile la puntuale analisi circa il grado di valutazione e la gestione dei rischi di riciclaggio che impattano sul settore specifico, ai sensi delle vigenti disposizioni comunitarie in materia AML e alle disposizioni nazionali contenute nei Decreti Legislativi n° 231/07 e n° 92/2017.

L’occasione, inoltre, è stata utile per condividere con i rappresentati del Consiglio Europeo alcuni elementi di analisi e suggerimenti circa lo sviluppo di potenziali e future disposizioni, dedicate alla categoria degli Operatori in Oro, che possano ottimizzare le azioni di gestione e di contrasto dei fenomeni di riciclaggio e di finanziamento del terrorismo.

Tutto questo, è stato possibile anche grazie alla partecipazione attiva della dott.ssa Elena De Gradi di Ledial Srl e della Sig.ra Valeria Biscotti di Giallo Oro Srl, operanti rispettivamente nel settore dell’oro e degli oggetti preziosi, alle quali l’Associazione rivolge i più vivi ringraziamenti.

La Direzione Amministrativa

COMUNICATO STAMPA N° 4-2021 (745.3 KiB)

IN EVIDENZA

esterometro

NEWSLETTER N° 15/2022: “ESTEROMETRO E FATTURAZIONE ELETTRONICA: COSA CAMBIA DAL 1° LUGLIO 2022″

Dal 1° luglio 2022, l’obbligo di comunicazione delle operazioni transfrontaliere, c.d. “esterometro”, sarà assolto, con ...

Lascia una risposta

Attendere prego...

Iscriviti alla newsletter

Vuoi rimanere aggiornato sulle nostre pubblicazioni? Inserisci il tuo indirizzo mail nel campo sottostante.