Home / News / NEWSLETTER N° 32/2021: “RAPPORTI FINANZIARI: NOVITA’ PER GLI OPERATORI PROFESSIONALI IN ORO DAL 1 GENNAIO 2023″

NEWSLETTER N° 32/2021: “RAPPORTI FINANZIARI: NOVITA’ PER GLI OPERATORI PROFESSIONALI IN ORO DAL 1 GENNAIO 2023″

A seguito del confronto avuto in data odierna con l’Agenzia delle Entrate – Direzione Centrale Tecnologie e Innovazione, la scrivente Associazione rappresenta di seguito le principali novità contenute nella bozza del nuovo Provvedimento dell’Archivio dei Rapporti Finanziari, la cui effettiva entrata in vigore è fissata al 01 gennaio 2023.

Il nuovo provvedimento, al momento al vaglio del Garante per la Privacy, reca interventi migliorativi alla luce delle evoluzioni dei mercati finanziari, nonché per garantire una migliore gestione dei flussi e dei dati da comunicare all’Agenzia delle Entrate.

In prima istanza, la bozza del provvedimento in esame, prevede l’adeguamento delle scadenze per le seguenti comunicazioni specifiche:

  1. COMUNICAZIONE MENSILE DEI RAPPORTI FINANZIARI:
    • Sarà effettuata entro l’ultimo giorno lavorativo del mese successivo a quello di effettuazione dell’operazione.
  2. COMUNICAZIONE ANNUALE (Attualmente prevista entro il 15 Febbraio):
    • Sarà effettuata entro l’ultimo giorno lavorativo del mese di Febbraio.
  3. TERMINE DI CONSOLIDAMENTO:
    • Sarà fissato al 30 Aprile; qualora il 30 Aprile sia un giorno festivo, il termine di consolidamento si intende l’ultimo giorno lavorativo del mese (Aprile).

Per ciò che attiene, invece, alle specifiche tecniche, si segnala l’inserimento del campo definizione tipo valuta, all’interno del quale dovrà essere specificata la tipologia della valuta, ossia: valuta in corso legale, valuta estera o multi valuta, cripto valuta o metalli preziosi.

Con specifico riferimento alle operazioni in oro, inoltre, il campo 5 “Altre informazioni” di cui al “tipo rapporto” cod. 24, contenente il numero totale delle operazioni effettuate, dovrà essere valorizzato almeno con valore “1”.

Al termine del confronto, l’Associazione ha richiesto la bozza del provvedimento de quo, al fine di analizzare nel merito tutte le nuove disposizioni e, all’occorrenza di produrre utili osservazioni per agevolare l’operatività degli Operatori Professionali in Oro.

Si resta a disposizione degli Associati per qualsiasi eventuale richiesta di chiarimento specifica.

Milano, lì 22 Novembre 2021

La Direzione Amministrativa

NEWSLETTER N° 32-2021 (1.1 MiB)

IN EVIDENZA

StrisciaLaNotizia LOGO

STRISCIA LA NOTIZIA: “COMPRAVENDITE DI PREZIOSI EFFETTUATE IN HOTEL DA SOGGETTI NON AUTORIZZATI, NUNZIO RAGNO FA IL PUNTO SULLE NORMATIVE DA RISPETTARE” – GUARDA I VIDEO

A tutti gli Operatori in Oro! A seguito di alcune vicende attenzionate dalla redazione di ...

Lascia una risposta

Attendere prego...

Iscriviti alla newsletter

Vuoi rimanere aggiornato sulle nostre pubblicazioni? Inserisci il tuo indirizzo mail nel campo sottostante.