Home / Area Fiscale / INFORMATIVA N° 18/2022: “RAPPORTI FINANZIARI: L’AGENZIA DELLE ENTRATE DEFINISCE IL NUOVO PROVVEDIMENTO”

INFORMATIVA N° 18/2022: “RAPPORTI FINANZIARI: L’AGENZIA DELLE ENTRATE DEFINISCE IL NUOVO PROVVEDIMENTO”

Con la presente si informano tutti gli Operatori Professionali in Oro che in data 27 Aprile u.s. la Direzione Centrale – Tecnologie e Innovazione dell’Agenzia delle Entrate ha trasmesso alla Scrivente Associazione la bozza finale del nuovo provvedimento (e delle relative specifiche tecniche) dell’Archivio dei Rapporti Finanziari la cui versione originaria è stata oggetto di discussione durante un incontro specifico tenutosi lo scorso 22 Novembre 2021, nonché di successive osservazioni condivise dall’Associazione.

La stessa Agenzia delle Entrate, inoltre, ha reso noto che il Garante si è espresso positivamente sul contenuto del richiamato provvedimento e, pertanto, nelle prossime settimane si procederà alla relativa pubblicazione.

In estrema sintesi si anticipa che il provvedimento de quo, la cui vigenza è fissata al 1° Gennaio 2023, andrà a modificare i termini della comunicazione mensile e della comunicazione annuale, nonché del consolidamento dei dati all’Archivio dei Rapporti Finanziari.

Ad ogni buon conto, tutte le novità di interesse specifico per gli Operatori Professionali in Oro introdotte dal nuovo Provvedimento saranno oggetto di maggiori approfondimenti con dossier dedicati ed eventi interattivi a cura della Scrivente Associazione.

            Milano, lì 28 Aprile 2022

La Direzione Amministrativa

INFORMATIVA N° 18-2022 (1.0 MiB)

IN EVIDENZA

immagine per notizia

13 DICEMBRE 2022, WEBINAR DI AGGIORNAMENTO: “OTTIMIZZAZIONE OPERATIVA TRA ALLINEAMENTO NORMATIVO E CASE STUDY” – PER GLI OPERATORI DEL SETTORE AURIFERO

OPERI NEL SETTORE DELL’ORO, DEGLI OGGETTI E DEI METALLI PREZIOSI ? PARTECIPA AL WEBINAR DI AGGIORNAMENTO DEL ...

Lascia una risposta

Attendere prego...

Iscriviti alla newsletter

Vuoi rimanere aggiornato sulle nostre pubblicazioni? Inserisci il tuo indirizzo mail nel campo sottostante.