Home / DOTT. EMMANUELE DI FENZA

DOTT. EMMANUELE DI FENZA

Materie: Antiriciclaggio, Antifinancial Crime

Sede: Milano

Esperto in materia antiriciclaggio ed anti financial crime, vanta una pluriennale e diversificata esperienza professionale in ambito bancario e nella relazione con le Autorità italiane ed estere, sia in sede di definizione delle regole, sia in sede di indagini penali e di collaborazione attiva.

Le principali competenze specialistiche, partendo da quelle iniziali in ambito giurisprudenziale, si sono estese, per il ruolo attribuito sin da subito dal sistema bancario italiano, sia agli ambiti di controllo interno e di vigilanza, sia alla conoscenza di tutti i sistemi informativi deputati alla gestione della clientela.

Nel 1994 è autore, con il Direttore Generale di Istinform, dell’opera di ingegno Gianos, per il controllo del rischio di riciclaggio della clientela tramite un sistema coordinato dall’ABI, tuttora utilizzato dall’intero sistema bancario italiano ed ispiratore dei maggiori software sviluppati nel mondo, fruendo di algoritmi e di metodologie di indagine condivise con lo Stato italiano.

Fino al 1999, è stato l’unico consulente italiano di tutte le banche e delle autorità in relazione al mix di competenze normative, organizzative, informatiche e di indagini penali.

Dal 1999 al 2021, è stato responsabile antiriciclaggio in quanto delegato dai legali rappresentanti, per tutte le banche del Gruppo Intesa Sanpaolo, di tutte le segnalazioni di operazioni sospette e di tutti gli accessi per indagini di riciclaggio da parte delle autorità italiane.

Autore del primo testo normativo unificato di tutte le norme e di tutte le procedure organizzative ed operative in materia di antiriciclaggio e di antiterrorismo.

Lascia una risposta

Attendere prego...

Iscriviti alla newsletter

Vuoi rimanere aggiornato sulle nostre pubblicazioni? Inserisci il tuo indirizzo mail nel campo sottostante.